Bonnie Wright: da attrice a direttrice!

Bonnie Wright, che ha prestato il volto a Ginny Weasley negli otto film della saga potteriana, nel 2012 ha diretto un film tutto suo. “Separate we come, separate we go” (in Italiano, “Veniamo separati, andiamo separati”) è il titolo del film che ha visto l’attrice potteriana nel ruolo di direttrice.

Bonnie Wright e David Thewlis sul set

Come possiamo vedere dalla foto, Bonnie non è la sola attrice potteriana sul set del film: David Thewlis, alias Remus Lupin, ha fatto parte del cast nel ruolo di Norman.
Il film, che è stato presentato ai BAFTA (British Academy of Film and Television Arts) l’11 Giugno 2012, ha conosciuto il tappeto rosso della premiere soltanto lo scorso 25 Ottobre al festival “Gold Coast Film“, come ci fa sapere l’attrice dal suo account Twitter.

Di seguito, vi proponiamo una breve sinossi del film.
Sinossi_Separatewecome

Una bambina di dieci anni (Thea, interpretata da Emily Dunham) vive con sua madre (Shauna Macdonald) in una squallida città dell’Est Sussex. Dopo una delle crisi della madre, scappa di casa per conoscere ciò che le sta attorno. Incontra un uomo (Norman alias David Thewlis) che le mostrerà il mondo in un modo del tutto diverso.

Per maggiori informazioni, vi linkiamo il sito dedicato al film.

Ti potrebbe interessare anche...

J.K. Rowling: “C’è una scintilla di bontà in Draco Malfoy”

Come era stato preannunciato, la Rowling ci ha fatto un altro regalo di Natale, pubblicando su Pottermore un lungo testo dedicato a Draco Malfoy, corredato da alcuni suoi pensieri a riguardo. Il testo è molto interessante, perché raccontandoci tutta la storia di Draco, scopriamo ancora una volta quanto la Rowling abbiamo definito fin dei minimi particolari i risvolti caratteriali dei suoi personaggi.

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti sei perso?

Forse ti occorre una mappa!



Giuro solennemente di non avere buone intenzioni!
Accedi o registrati per visualizzare la Mappa del Malandrino.