GiratempoWeb Community

Parla, condividi la tua passione e connettiti con
una grande community potteriana.

  • compiti delle vacanze estive 2016 di arti oscure

    Posted by Anonymous on Agosto 16, 2016 at 9:02 pm

    1) la principale differenza fra un fantasma e un infero consiste nel fatto che mentre un fantasma è l'impronta dello spirito di un mago un infero è un cadavere riportato in vita da una magia molto oscura.
    Inoltre vi sono delle caratteristiche peculiari per ognuna di queste due creature ad esempio i fantasmi sono esseri incorporei di colore grigio argento capace di interprete con gli oggetti di attraversare i muri e di percepire in parte il sapore del cibo, tutte cose che gli inferi non sono in grado di fare. Inoltre i fantasmi sono dotati di libero arbitrio, anche se gestiti dal Ministero della magia, cosa che pecca ad esempio per gli inferi che sono completamente assoggettati dalla volontà di coloro che li hanno risvegliati. Tuttavia vi sono anche delle assonanze, infatti entrambe le creature non possono essere uccise in quanto l'una risulta essere l'impronta dell'anima del mago, l'altra un cadavere. Un'altra caratteristica peculiare che mi sovviene a proposito del l'infero è la kayak paura per il fuoco e la luce, che tra l'altro sembra essere uno dei pochi se non l'unico modo per sconfiggerlo.
    2) un horcrux è un oggetto nel quale il mago ha custodito il frammento della propria anima, per la sua creazione è necessaria un'azione di indicibile sconsideratezza l'omicidio.
    Il primo horcrux fu creato da Herpo il folle. La creazione dell'horcrux garantisce al mago che ha perpetrato questa barbaria l'immortalità, difatti anche se il mago viene ucciso egli continua a vivere in forma incorporea finché non riacquista la forma originaria tramite altri metodi. Per distruggere un horcrux è necessario recare all'oggetto un danno tale da non poter essere riparato in alcun modo. Inoltre il mago che ha creato questo oggetto può rimuovere l'incantesimo solo con il sincero rimorso per l'azione che ha compiuto, non basta la semplice volontà di riparare la propria anima , deve essere sinceramente pentito

    Anonymous ha risposto 6 anni, 7 mesi fa 0 Mago · 0 Risposte
  • 0 Risposte

    Ancora nessuna risposta. Inizi tu?

    Ti sei perso?

    Forse ti occorre una mappa!



    Giuro solennemente di non avere buone intenzioni!
    Accedi o registrati per visualizzare la Mappa del Malandrino.