GiratempoWeb Community

Parla, condividi la tua passione e connettiti con
una grande community potteriana.

  • Compiti di storia della magia Nevis

    Posted by Anonymous on Dicembre 9, 2018 at 11:27 am

    1) Quali sono le principali differenze tra Paleolitico e Neolitico? Dammi la collocazione spazio-temporale delle Caverne di Lascaux giustificandomi perchè l'avete collocata in quel periodo. (Come Abbiamo fatto per Stonehenge e Newgrange

    Risposta
    il paleolitico è quel preciso momento preistorico in cui gli uomini creavano i loro utensili scheggiando la pietra, il neolitico è quel periodo preistorico in cui la pietra non viene più scheggiata ma lavorata, levigata, quindi per questo verso c'è stata un'ulteriore innovazione tecnologica, inoltre cosa importantissima, nel neolitico nasce l'agricoltura che porterà gradualmente alla sedentarizzazione delle tribù, mentre prima i gruppi di persone erano nomadi.
    Le Caverne di Lascaux si trovano in Francia e sono di epoca paleolitica e le prove sono che i disegni rappresentano un animale che è vissuto solamente nel paleolitico e inoltre la tecnica di disegno ricorda più quella paleolitica che quella neolitica.

    2) Quali sono le leggende magiche che circondano Stonehenge? Se dovessi spostare tu le pietre come faresti? Non esiste una risposta sbagliata, ma voglio vedere come pensate e quanto folli siete….ATTENTI A NON ESAGERARE NON VINCE LA PIU' FOLLE)

    Risposta
    Secondo le leggende babbane Stonehenge era un luogo di culto e astronomico. Noi pensiamo possano essere state trasportate da una tribù di giganti che la  spostò dall'Africa sino in Irlanda da dove Merlino la sposta in Inghilterra. Un altra teoria è che di notte le pietre si spostino da sole.
    Se avessi dovuto spostare la struttura io mi sarei smaterializzato insieme alle roccie e rimaterializzato nel punto desiderato per poi usare incantesimi di levitazione ( Wingardium Leviosa) oppure Mobilicorpus per sistemare le pietre. Oppure avrei sradicato Stonehenge da dove si trovava e l'avrei riposizionata in una fossa nel luogo prestabilito.

    3) Che cos'è un Totem, e come influenza la vita di una comunità?

    Risposta
    Il Totem è un oggetto simbolico raffigurante un'animale o una pianta a cui un gruppo o un clan è particolarmente affezionato per tradizione o per eventi. se il Totem di una tribù è il falco, per quella tribù esisterà il divieto di uccidere il falco, se un falco muore verrà sepolto come se fosse un membro del gruppo e se per caso bisogna ucciderne uno si chiede perdono.

    4) Lancia 3 volte l'incanto patronus e dimmi qual'è la sua forma

    Risposta allegata di seguito

    PER SALVARE IL PROFESSORE

    Una parola per aver salva la vita
    e poi devi incrociare le dita.
    Posso essere spettro, ma non quello che ti fa urlare
    se mi divido il cielo posso colorare
    Con me sicuro avanza
    e non perdere la speranza.
    Se mi pronunci ti posso aiutare
    di me e della mia MAGIA ti devi ricordare

    Risposta
    La luce. E' considerata diforma spettrale e se divisa forma i colori dell'arcobaleno. Fa vedere la via e di solito è simbolo di speranza. La MAGIA da ricordare è LUMOS

    Anonymous ha risposto 3 anni, 12 mesi fa 0 Mago · 0 Risposte
  • 0 Risposte

Ancora nessuna risposta. Inizi tu?

Ti sei perso?

Forse ti occorre una mappa!



Giuro solennemente di non avere buone intenzioni!
Accedi o registrati per visualizzare la Mappa del Malandrino.