GiratempoWeb Community

Parla, condividi la tua passione e connettiti con
una grande community potteriana.

  • Compiti di Storia della Magia – NightMagic191

    Posted by Anonymous on Dicembre 18, 2018 at 11:29 pm

    Sera prof, mi scusi se consegno così tardi… E' un brutto periodo, si fa quel che si può 🙄 So che non sono validi, ma ci tenevo a farli 🙂

    Dunque…
    1) Quali sono le principali differenze tra Paleolitico e Neolitico? Dammi la collocazione spazio-temporale delle Caverne di Lascaux giustificandomi perchè l'avete collocata in quel periodo. (Come Abbiamo fatto per Stonehenge e Newgrange

    Nel Paleolitico (derivato da paleo, cioè antico, e lito, cioè pietra) gli uomini primitivi vivevano di ciò che la natura offriva loro (animali e frutta), si spostavano in continuazione (dando il via al fenomeno migratorio chiamato nomadismo) e iniziavano a fabbricare utensili semplici con la selce, una pietra che, se scheggiata, può rivelarsi affilatissima.
    Il Neolitico (da neo, nuovo e lito, pietra) inizia con l'invenzione della scrittura, che porta una maggiore crescita sia a livello cognitivo sia per quel che riguarda la gestione della vita. Si inizia a coltivare e ad allevare, e si assiste all'origine della società più “moderna”, con capiclan, villaggi e animali domestici. Si scopre inoltre il ferro.
    Le grotte di Lascaux si collocano nel Paleolitico superiore, cioè nell'ultima porzione di Paleolitico, perché gli uomini iniziano a esprimersi in modo piuttosto verosimile ma ancora non usano la scrittura, e si trovano nella regione francese chiamata Nuova Aquitania.

    2) Quali sono le leggende magiche che circondano Stonehenge? Se dovessi spostare tu le pietre come faresti? Non esiste una risposta sbagliata, ma voglio vedere come pensate e quanto folli siete….ATTENTI A NON ESAGERARE NON VINCE LA PIU' FOLLE)
    Si dice che sia stata fabbricata con massi spostati dai Giganti, ma anche che fosse stata eretta da Merlino; altri dicono che sia stata posta come monito per l'universo intero, poiché nasconde la Pandorica (la prigione perfetta); per altri le pietre si spostano da sole XD
    Per muovere le pietre… da Babbana userei il metodo egizio, con i tronchi per rotolamento, oppure scavando intorno alla zona e riempiendola di sabbia, così il blocco scorre da solo al suo posto (si faceva per gli obelischi); da strega direi che potrebbe essere utile farle trainare da qualche creatura possente, tipo un erumpent o un graphorn (visto che sopportano il peso dei troll!), oppure si potrebbe tentare di trasfigurarli in qualcosa di più leggero (che so, in tronchi di legno oppure meglio ancora in pietra pomice, che è leggerissima), ma anche il Piertotum Locomotor non mi dispiace (in fin dei conti, si muovono da sole… XD)

    3) Che cos'è un Totem, e come influenza la vita di una comunità?
    Il totem è un omaggio, per così dire, allo spirito guida del clan: solitamente è fatto di legno scolpito, e raffigura un animale o una pianta. Talvolta il simbolo raffigurato sul totem era il capoclan, altre era una delle divinità. Il simbolo del totem però aveva influssi sul clan affiliato, perciò la devozione verso di esso si dimostrava anche materialmente, porgendo omaggio anche alle “personificazioni” di quello spirito guida.

    4) seguono incantesimi… comunque il mio Patronus è un cavallo baio *.* Mi ritrovo benissimo in quest'animale! Poi ho letto che gli spiriti guida possono essere fino a 9, e sono animali che compaiono spesso nella vita (che so, immagini ricorrenti)… A me capita spesso di vedere cavalli, coccinelle e delfini (che sono il mio animale preferito), ma anche farfalle. Non so per gli altri ma vabbé XD Ah, secondo il calendario dello zodiaco indiano, il mio spirito guida è il Corvo (ma dai?!), mentre per un test sarebbe l'Orso e per altri due l'Aquila (ricordiamoci che sono mezza Tassa e mezza Corva… eccoli lì!)

    PER SALVARE IL PROFESSORE

    Una parola per aver salva la vita
    e poi devi incrociare le dita.
    Posso essere spettro, ma non quello che ti fa urlare
    se mi divido il cielo posso colorare
    Con me sicuro avanza
    e non perdere la speranza.
    Se mi pronunci ti posso aiutare
    di me e della mia MAGIA ti devi ricordare.

    La parola è Lumos: spettro di luce, luce che si divide e forma l'arcobaleno, e illumina il buio! Ah, è una sola parola XD

    Anonymous ha risposto 4 anni, 1 mese fa 0 Mago · 0 Risposte
  • 0 Risposte

Ancora nessuna risposta. Inizi tu?

Ti sei perso?

Forse ti occorre una mappa!



Giuro solennemente di non avere buone intenzioni!
Accedi o registrati per visualizzare la Mappa del Malandrino.