GiratempoWeb Community

Parla, condividi la tua passione e connettiti con
una grande community potteriana.

  • Compiti prima lezione di Divinazione – DomyHP

    Posted by Anonymous on Ottobre 20, 2018 at 6:28 pm

    Breve ricerca sulla storia della divinazione e perché è malvista da maghi e babbani , minimo 10 righe .

    La divinazione è un’arte antichissima, di cui si possono trovare testimonianze fin dai primi tempi della storia dell’umanità.
    Il termine “divinazione” deriva dal latino “divinatio”, che poi a sua volta ha dato origine al verbo “divinare”.
    La divinazione è la capacità di ottenere informazioni attraverso i propri poteri di mago, ma bisogna precisare che non tutti i maghi hanno la capacità di praticarla. Essa si esprime spesso attraverso un rituale, l'interpretazione di segni, eventi, simboli o presagi. Tali pratiche esistevano già dai tempi più remoti, ad esempio in Mesopotamia o addirittura nell’Antico Egitto, in cui sono state trovate delle tavolette di argilla pieni di esempi e usi della pratica descritti in modo dettagliati, ma anche in nell’Antica Grecia dove molti sovrani non andavano in guerra prima di consultare l’oracolo. Infatti molti sovrani babbani si circondavano di indovini (nome di chi pratica la divinazione) perché i maghi potevano controllare tutte le mosse politiche dei babbani.
    La divinazione cominciò ad essere malvista con l’avvento del Cristianesimo; infatti tutti gli indovini venivano considerati seguaci del diavolo e accusati di stregoneria, e per questo perseguitati.
    Ancora oggi, la figura del divinante è malvista come in passato, poiché considerata “inutile”, in egual modo sia dai babbani che dai maghi, perché non “verificabile” e quindi poco credibile.

    Anonymous ha risposto 4 anni, 1 mese fa 0 Mago · 0 Risposte
  • 0 Risposte

Ancora nessuna risposta. Inizi tu?

Ti sei perso?

Forse ti occorre una mappa!



Giuro solennemente di non avere buone intenzioni!
Accedi o registrati per visualizzare la Mappa del Malandrino.