GiratempoWeb Community

Parla, condividi la tua passione e connettiti con
una grande community potteriana.

  • Contest Letterario Ottobre

    Posted by Anonymous on Ottobre 7, 2018 at 10:56 am


    Buongiorno!
    Eccoci qui per l'annuncio delle regole del Contest Letterario di Ottobre.

    Ottobre.jpg

    Il tema per questo mese è Halloween! Detto in parole povere, dovrete scrivere una storia di paura. Nessuno vi impedisce di incorporare altri generi al vostro racconto, ma il thriller/horror/giallo/noir deve essere obbligatoriamente presente.

    Per rendere le cose un po' più interessanti, questo mese avrete un'ulteriore sfida da affrontare: ci saranno tre categorie principali, ognuna con tre opzioni: dovrete scegliere un'opzione da ogni categoria in modo da avere un “set” personale formato da un periodo, un obbligo e una limitazione.

    CATEGORIA 1: PERIODO
    Opzione A)
    La storia dovrà essere ambientata all'epoca dei Malandrini (i quali frequentarono Hogwarts dal 1971 al 1978).
    Opzione B)
    Avete voglia di scrivere una vera e propria storia dell'orrore ambientata in tempi lontani? Se scegliete questa opzione, il vostro racconto dovrà essere ambientato all'epoca dei Fondatori di Hogwarts intorno all'anno 1000 (tutto il Medioevo è accettato).
    Opzione C)
    Generazione Golden Trio. Si intende la generazione di Harry, Ron e Hermione. Il vostro racconto dovrà essere ambientato durante gli anni '90/2000.

    CATEGORIA 2: OBBLIGHI
    Opzione A)
    La protagonista della storia deve essere di sesso femminile. Accettati co-protagonisti maschili ma devono avere un ruolo meno importante all'interno della trama.
    Opzione B)
    Nella storia il Distillato della Morte Vivente deve avere un ruolo centrale. Potete utilizzarlo come preferite, colpo di scena alla fine, filo conduttore, l'importante è che non lo nominiate e basta.
    Opzione C)
    Il racconto deve svolgersi al Lago Nero. Non obbligatoriamente tutto il racconto, ma la maggior parte di esso.

    CATEGORIA 3: LIMITAZIONI
    Opzione A)
    La storia non può essere ambientata nel territorio di Hogwarts (nè nel castello, nè in tutta la zona limitrofa). Via libera per Hogsmeade o Diagon Alley, ma soprattutto per luoghi poco nominati della Saga (o addirittura mai).
    Opzione B)
    Nella storia non deve comparire nessun membro delle famiglie Potter, Granger e Weasley. Niente James Potter, niente Lily, no Rose Weasley e Scorpius Malfoy, nè Fred e George o i Prewett. La storia può essere ambientata in qualsiasi generazione ma tutta la discendenza di queste tre famiglie non può figurare all'interno del racconto (per esempio, il racconto può essere ambientato durante il periodo del Golden Trio, ma deve avere per protagonista Luna, o Neville, o qualunque personaggio non imparentato col Trio, e questi personaggi non possono avere un ruolo nella storia, nè attivo nè passivo).
    Opzione C)
    Nessun personaggio del racconto può parlare tramite discorso diretto. Volete scrivere un racconto introspettivo? Una sola lunga descrizione lugubre? Questa è l'opzione che fa per voi, perché i vostri personaggi non potranno parlare, solo agire o pensare.

    Per ricapitolare: siete tenuti a scegliere un'opzione per ogni categoria, così alla fine ognuno di voi avrà un periodo, un obbligo e una limitazione (e se va tutto bene, il “set” sarà diverso per ognuno!).

    Avete tempo per consegnare il vostro elaborato fino alle 23.59 del 30 ottobre. Il testo del racconto dovrà essere copiato in un messaggio privato che manderete a me, e nel quale dovrete specificare, all'inizio, quali tre opzioni avete scelto.

    Potete consultare il Regolamento completo del contest qui.

    Per qualsiasi dubbio vi invito a commentare questo topic o a contattare gli organizzatori: Hermione Jane Granger, GiusyT e SarettaSa.

    Buona scrittura!

    Madama Pince

    Anonymous ha risposto 4 anni, 3 mesi fa 0 Mago · 0 Risposte
  • 0 Risposte

Ancora nessuna risposta. Inizi tu?

Ti sei perso?

Forse ti occorre una mappa!



Giuro solennemente di non avere buone intenzioni!
Accedi o registrati per visualizzare la Mappa del Malandrino.