GiratempoWeb Community

Parla, condividi la tua passione e connettiti con
una grande community potteriana.

  • Gioco Notturno – Serale

    Posted by Anonymous on Ottobre 15, 2016 at 3:30 pm

    programmaHW17.png

    Inizio: Qualcuno arriva dicendo che c'è un unicorno in difficoltà e che dobbiamo metterci tutti a cercarlo nella foresta. Le case fanno la prova in contemporanea partendo da posti diversi.

    Tappa1: Seguendo le tracce di sangue arrivano ad una creatura da battere, una chimera.
    “Vi trovate davanti ad una chimera; non sapete sconfiggerla con le vostre conoscenze, ma vi viene un'idea. La chimera sembra molto tranquilla, forse non vi attaccherà se vi scambiasse per un'altra chimera o un'altra creatura, potreste tentare una semplice trasfigurazione illusoria.” Lo scopo del gioco è oltrepassare la chimera senza che si insospettisca. La chimera farà un-due-tre-chimera! Quando si girerà verso di voi dovrete farvi trovare immobili trasfigurati in una creatura magica. Se la chimera non è convinta cercherà di attaccarvi, dovrete scappare e riprendere da capo. La prova finisce quando tutti i gruppetti sono riusciti a superare la chimera.

    Tappa2: Seguendo altre tracce di sangue, tutte le case giungono nello stesso posto, dove si trova l'unicorno ferito, (Opal col pigiama). Le case inizieranno tutte insieme.
    “L'unicorno si trova davanti a voi, ed è ferito gravemente, non c'è tempo per portarlo al castello, dovete improvvisare qualcosa o sarà troppo tardi. Qualcuno di voi ha con sé un piccolo calderone portatile, con gli ingredienti della foresta potete rapidamente fare una pozione rimpolpasangue. Vi serviranno:
    -3 funghi saltellanti
    -4 insetti (decidere quali, una volta comprati)
    -linfa di albero da bacchetta
    -5 foglie/fiori di dittamo
    -2 pietre di luna
    Presto, non c'è tempo da perdere!”

    Tappa3: “L'unicorno è salvo, adesso dovete portarlo al castello. Vi guardate attorno, ma le tracce di sangue che vi hanno condotti fin lì sembrano essere svanite. Dove vi trovate? Come farete a tornare al castello?”
    Consegnamo i labirinti, vince la casa che lo risolve per prima.

    Ok apriamo questo topic per buttare giù le idee che ci sono venute in mente, anche se ancora sono vaghe e magari non vanno bene.

    La mia idea era di usare i sassi fosforescenti che già abbiamo e mi era venuto in mente di usarli per fare il sangue di unicorno da seguire nella foresta. Quindi c'è questa scia che devono seguire che conduce alle solite tre prove. C'è l'unicorno che è stato aggredito da una creatura malvagia tipo una chimera o una manticora che sono tra le più cattive e potrebbe essere la prima prova battere questa creatura. Poi pensavo che potrebbero trovare l'unicorno ferito da curare usando che so, delle piante intorno che devono riconoscere.. E infine pensavamo di riusare i famosi labirinti dell'anno scorso perchè per cercare l'unicorno si sono allontanati e si sono persi nella foresta!

    Allora il problema è che i sassi non so se bastano anche perchè dobbiamo fare 4 scie, una per casa (forse anche 4 creature e 4 unicorni) inoltre non mi ricordo ma ne avevamo parlato in chat e Morgana aveva qualcosa in contrario non ricordo più!

    Intanto ho scritto l'idea poi ovviamente non è detto che facciamo questa possiamo perfezionarla o cambiare!

    Materiali:
    -) Acqua tonica, piattini, torce UV per sangue unicorndo: PRESI
    -) 4 Sagome grandi di chimera con buco per la faccia (alternativa trucco: coda serpente pelouche nei pantaloni, testa a leone, capra boh.. ): MAGGY/LEYRA
    -) funghi finti: -) insetti finti:-) dentifricio o maionese o altro (linfa albero):-) foglie e fiori finti:-) pietre effervescenti da bagno -) lista: OPAL/MAGGY
    -) labirinti dell'anno scorso: da stampare FRANZ
    -) pigiama da unicorno: OPAL

    Anonymous ha risposto 7 anni, 4 mesi fa 0 Mago · 0 Risposte
  • 0 Risposte

    Ancora nessuna risposta. Inizi tu?

    Log in to reply.

    Ti sei perso?

    Forse ti occorre una mappa!



    Giuro solennemente di non avere buone intenzioni!
    Accedi o registrati per visualizzare la Mappa del Malandrino.