GiratempoWeb Community

Parla, condividi la tua passione e connettiti con
una grande community potteriana.

  • Quinta Prova ~ Sciarada time!

    Posted by Anonymous on Novembre 2, 2012 at 7:57 am

    Sciarada time!

    Regolamento della prova:

    Tempi della prova:
    Pubblicazione ore…9.00 del giorno…2/11/2012 || Scadenza ore…13.00 del giorno…3/11/2012

    Modalità della prova:
    La prova di quest’oggi è la prova delle sciarade. Forse non molti di voi sono familiari con questo gioco, di cui noi proponiamo due varianti.
    La prima (non necessariamente nell’ordine in cui le sciarade sono presentate) consiste nel decifrare due versi che indicano ciascuno una parola, che poi dovranno andare a formarne una sola. Non è necessario che le parole la formino esattamente, sarà l’utente a riportare l’accostamento ad un termine di senso compiuto.

    Per esempio: pesci+cane= pescecane (NON pescicane!)

    Eventualmente (ma non necessariamente) potrebbe esserci un’ulteriore parte con una descrizione di ciò che la parola nel complesso vuol dire.
    La seconda variante consiste nella presentazione di due parole che hanno in comune una parte (che è la soluzione della sciarada). Anche in questo caso potrebbe esserci o meno una parte in cui viene descritto il significato della soluzione.

    Agli utenti è richiesto di scrivere le soluzioni sia ai singoli versi sia alla sciarada in generale e di inviare tutto a me tramite MP entro e non oltre la scadenza.

    Sciarade


    Sciarada n°1

    Nel Paese di Merlino,
    è l’inizio del Giorno della Morte,
    dei Funesti Doni è la fine.

    Sciarada n°2

    Con il professor Rüf, gli alunni non fanno altro,
    ma in Germania c’è uno spirito diverso.
    Dei due la somma a Hogwarts si trova,
    procura guai e all’umore giova.

    Anonymous ha risposto 10 anni, 3 mesi fa 0 Mago · 0 Risposte
  • 0 Risposte

Ancora nessuna risposta. Inizi tu?

Ti sei perso?

Forse ti occorre una mappa!



Giuro solennemente di non avere buone intenzioni!
Accedi o registrati per visualizzare la Mappa del Malandrino.