GiratempoWeb Community

Parla, condividi la tua passione e connettiti con
una grande community potteriana.

  • Senti chi Parla (Raccolta 5 storie)

    Posted by Anonymous on Novembre 24, 2011 at 6:26 pm
    Ehm… avevo notato che questa sezione è un pò vuota… pale
    Un pò tanto… Rolling Eyes

    Queste storielle sulla nuova generazione le avevo già pubblicate da qualche altra parte, in verità… Neutral
    Ma mi è venuto il blocco dello scrittore… avevo pensato che magari potevo essere smossa dai vostri complimenti…. Cool
    …Scherzavo… Embarassed

    Appunto il titolo generale si basa sull’ omonimo film… Mi era venuta ispirazione dopo una storiella su Rose che avevo già pubblicato un paio di GW fa (Che, nel frattempo, ho completamente ricorretto)
    …alla fine sono diventate cinque;
    basate sullo stesso tema…

    … che sarebbero le chiacchere che noi non sentiamo… quelle fatte dai neonati…
    …Ok…sono pazza drunken

    Visto che le ho già scritte non sapevo se scriverle qui il ordine cronologico oppure di presentazione…
    Alla fine ho optato per il cronologico…

    Quindi la prima è… Nozioni Utili (personaggi: Albus Severus e James Sirius Potter)

    (Tutte queste chiacchiere e questi puntini sospensivi potevi anche evitarli, Macer…
    Vah beh…)

    Nozioni Utili

    Allora, Albus, piccolo, come ti sembra la tua casa ?
    Stranamente originale…

    Tuo padre dovrebbe rifare i mobili, in effetti…
    E perche !?! A me sta tanto bene così !

    Che ne dici di mangiare, ora ?
    IO non ho niente in contrario, poi TE non lo so…

    Ginny allatta Albus, intanto c’è un altro bambino dietro che spia la situazione

    Hei, James, vuoi vedere il fratellino ?

    Intende da vicino? Io lo vedo benissimo da qua!
    Vah beh…visto che non ho niente da fare…

    James si avvicina barcollante alla madre, Albus lo guarda con la coda nell’occhio

    Lui si chiama James, quindi, decisamente un nome più bello del mio…
    Trovo questo piccoletto molto intelligente… anche se probabilmente avrà bisogno di qualche dritta…

    Bene, ora lo lasciamo dormire, ok?

    Dormire… io non ho voglia di dormire!
    Dovrai farci l’abitudine, tanto sarà sempre così…
    E te cosa c’entri?!
    Sono più vecchio di te, le so queste cose…
    Convinto tu…

    Ginny mette Albus in culla, James nel box e poi va in cucina.
    James dopo essersi annoiato con giochini sonanti rivolge la parola al fratellino.

    “Ancora sveglio?”
    “Si”
    “Ne ero certo! come te la passi fino ad ora?”
    “boh…mi annoio”
    “anche io, se per questo…”
    “E poi non so che dovrei fare quì fuori…”
    “Se ti serve qualche nozione utile puoi sempre chiedere a me…”
    “Nozione utile?”
    “Nozione utile… le regole…”
    “Le regole…beh si… penso che mi ci vogliano delle regole…spara pure.”
    “Stai bene a sentire perché non lo ripeterò…”

    Harry, secondo te i bambini dormono?
    Certo, tesoro, come angeli!

    “Bene, iniziamo…ci sono…”

    “UNO – ora che sei piccolo, comandi tu!”
    “Comando io?”
    “si… se vuoi il latte te lo danno, se vuoi una culla te la danno, se vuoi giocare lo faranno. Ma devi stare attento: può capitare che non capiscano i tuoi segnali, soprattutto durante la notte.
    “Lo terrò a mente.”
    “DUE – la mamma e il papà ci sono quasi sempre… ma non esistono solo loro.”
    “Davvero?”
    “C’è un vario gruppo di persone che devi tenere a mente per la tua sopravvivenza.”
    “Cioè?”
    “Innanzitutto, gli zii”
    “Che sono gli zii?”
    “Gente pericolosa…qualche volta può capitare che non ti vedano affatto…ma in genere sei una calamita e spesso possono anche non lasciarti per diverse ore”
    “Oh mamma…”
    “Alcuni zii possono anche portare dei cugini”
    “Cugini?”
    “Sono in genere bambini, ma ne esistono di più grossi… pericolosi anche loro…effetto calamita, solo che non ci sanno per niente fare con le catture: Una volta Fred mi ha rovesciato la culla”
    “Chi è Fred?”
    “Faccio prima a non dirtelo…poi ci sono i nonni…per quanto ne so io sono le mamme e i papà delle mamme e i papà”
    “non ho capito”
    “mi spiace, non so spiegartelo meglio… comunque di solito subiscono l’effetto calamita e per di più sono incredibilmente vecchi e logorroici…ma sanno come soddisfarti
    “E tu chi saresti invece?”
    “Il tuo fratello maggiore”
    “E cos’è un fratello maggiore?”
    “Non lo so… lo dice sempre mamma”
    “Mi sta venendo sonno…io dormo.”
    “Faccio un sonnellino anche io…”
    “Sogni d’oro.”
    “Anche a te!”

    Harry entra nella stanza e vede James e Albus profondamente addormentati

    Io l’avevo detto che dormivano come angeli…

    Anonymous ha risposto 11 anni fa 0 Mago · 0 Risposte
  • 0 Risposte

Ancora nessuna risposta. Inizi tu?

Ti sei perso?

Forse ti occorre una mappa!



Giuro solennemente di non avere buone intenzioni!
Accedi o registrati per visualizzare la Mappa del Malandrino.