GiratempoWeb Community

Parla, condividi la tua passione e connettiti con
una grande community potteriana.

  • This is our family [Harry/Ginny]

    Posted by Anonymous on Agosto 8, 2012 at 5:21 pm
    La guerra è finita, non c’è più nulla che possa impedire a Harry e Ginny di avere una vita insieme; insieme costruiranno il loro futuro per avere quello che il Prescelto non ha mai avuto: una famiglia. Questa è una raccolta di 5 drabble (ovvero storie di 100 parole esatte) in cui ho messo parte della mie esperienza di donna degli ultimi anni, spero di non traumatizzare nessuno (in fondo ci sono film in cui ci sono scene simili). C’è una particolarità nascosta nella raccolta, vediamo chi la trova.
    – Here’s Glow
    – Ask Innocently
    – Nothing’s so Radiant
    – Nothing’s so Radiant
    – Yours Yet
    Questa raccolta si è classificata ventiquattresima al contest ‘Happy drabble to you! – Once again’ indetto da Erica Weasley sul forum di EFP

    Here’s Glow
    Ginny’s p.o.v.

    Seppur con la morte nel cuore per quelli che abbiamo perduto, gioiamo ora della scomparsa di Voldemort – un nome che non fa più paura – insieme ai nostri cari. I miei occhi non l’hanno perso di vista un attimo da quando è tornato dall’ufficio del preside. Non mi importa cosa diranno tutti, ora quello che voglio è lui, è stare con lui.
    Mi avvicino, lo guardo, lui mi sorride come per dire “è tutto finito”, io ricambio. E come la prima volta in Sala Comune, davanti all’intera scuola lo bacio. Come per voler dire al mondo “è mio”.

    { 100 parole }

    * * *

    Ask Innocently

    Harry’s p.o.v.

    Siedo e coi ricordi ripercorro la mia vita. Ci sono stati bei momenti e istanti terribili. Lo rivivo perché, lo so, sono a un bivio.
    Mio unico compagno in quest’attimo di nostalgia è un piccolo anello d’oro. Non ho preziosi nella mia famiglia, questo l’ho acquistato in un negozio babbano della città dove vivo. Ho dovuto lavorare per potermelo permettere; non che sia un poveraccio, ma i miei soldi sono galeoni, falci e zellini. Era il più bello, perché a lei solo il meglio.
    Sono a un bivio: stasera le chiederò di essere mia per la vita.

    { 100 parole }

    * * *

    Nothing’s so Radiant

    Ginny’s p.o.v.

    Respira. Respira. Respira.
    Il dolore se n’è andato; tornerà, ma so che è per il suo bene. Accenno due passi, mio marito mi sorregge.
    Ecco che torna il dolore, mi siedo. Però stavolta mi dicono che posso provare a spingere.
    Respira. Respira.
    Mi dicono di non urlare, ma impegnare tutte le mie energie nella spinta. Inspiro, trattengo e spingo. Ora non fa male, impiego il dolore per aiutarmi. Non so quante volte spingo, sento solo un grosso peso uscirmi dalla pancia e un fagottino viola mi viene posato in grembo.
    “Maschio.” sento dire.
    So già che nome vorrà dargli.

    { 100 parole }

    * * *

    Nothing’s so Radiant

    Harry’s p.o.v.

    Può un momento essere il più bello della tua vita e contemporaneamente il più difficile? Non è facile stare qui e vederla soffrire, mi sento impotente. Questa è una sfida che deve affrontare da sola, ma vorrei aiutarla veramente.
    Mi ha ripetuto più volte che è la mia sola presenza a darle forza, vorrei crederci – e le credo – ma distolgo lo sguardo quando la sento urlare. Mi concentro sui Guaritori: ci siamo.
    Le stringo una mano mentre lei spinge. Non urla più, si concentra solo in quella semplice azione. Sento un vagito e qualcuno dice:
    “Maschio.”
    Ora siamo una famiglia.

    { 100 parole }

    * * *

    Yours Yet

    Lily’s p.o.v.

    Non ho mai visto la mamma e il papà così felici. E solo perché il mio fratello maggiore James sta per andare a Hogwarts.
    Mio padre mi parla spesso della sua infanzia e del fatto che lui non ha avuto una famiglia sua finché non siamo nati noi; forse in qualche modo rivive quei momenti attraverso noi, trasformando i ricordi tristi in istanti felici. La mamma è felice semplicemente guardando il papà che ci sorride, sa sempre intuire quello che lui pensa ed è contenta che non ci siano più cose brutte nelle loro vite.
    E’ bello essere una famiglia.

    { 100 parole }

    Anonymous ha risposto 10 anni, 5 mesi fa 0 Mago · 0 Risposte
  • 0 Risposte

Ancora nessuna risposta. Inizi tu?

Ti sei perso?

Forse ti occorre una mappa!



Giuro solennemente di non avere buone intenzioni!
Accedi o registrati per visualizzare la Mappa del Malandrino.