I Dettagli del Meeting all’EA nuove curiosità sul Gioco di HP

Eccoci di nuovo qui a parlare di Harry Potter e i Doni della morte-part 1 il videogioco con nuovi dettagli che arrivano direttamente dal meeting oltre a qualche foto della giornata.
Preparati ad entrare nella vera magia del 7 libro dove i combattimenti saranno altro che realistici, tra l’arsenale di Harry, oltre ai classici incantesimi (Confundo: i nemici se colpiti si attaccano tra loro,Expelliarmus,Wingardium Leviosa: lancio di oggetti contro i nemici per distrarli), comprende degli oggetti utilizzabili come il mantello dell’ invisibilità o la pozione polisucco, una particolare cura anche all’ effetto incantesimo che come sempre ci affascina rendendo reale ciò che solo immaginiamo . La modalità di cambio dell’incantesimo è molto agevole grazie al menù a scorrimento azionato dai tasti.
Una cura particolarissima dedicata alla grafica con scenari molto complessi e oggetti distruggibili se colpiti da potenze di fuoco elevate, il nostro Harry ha la possibilità di ripararsi dietro agli oggetti pur continuando a combattere.
Per i piu piccoli:non preoccupatevi niente scene di violenza estrema i nemici scompaio in un particolare effetto fumo che ricorda un po “kingdom Hearts”.
Presumibilmente il gioco sara incentrato su diverse modalità:
La storia con molteplici scenari seguirà in tutto e per tutto l’avvicendarsi le scene del film con diversi livelli di sfida dai combattimenti a fasi più tranquille con scopi ben definiti, non sappiamo se Ron ed Hermione avranno un ruolo importante o meno
La modalità Fight for your life invece è sviluppata su 22 missioni a se che non fanno parte della storia ma che serviranno per ottenere dei bonus
In sostanza lo scopo dei produttori è quello di regalarci tutte le emozioni che nel film viviamo da spettatori mentre qui saremo veri e propri protagonisti….Non ci resta che attendere Novembre con ansia per provare questo titolo che ha tutte le premesse per essere il migliore della saga

Darren Potter
Darren Potter

matt e kalvin
matt e kalvin

giocando!
giocando!
Kelvin
Kelvin

Ti potrebbe interessare anche...

J.K. Rowling: “C’è una scintilla di bontà in Draco Malfoy”

Come era stato preannunciato, la Rowling ci ha fatto un altro regalo di Natale, pubblicando su Pottermore un lungo testo dedicato a Draco Malfoy, corredato da alcuni suoi pensieri a riguardo. Il testo è molto interessante, perché raccontandoci tutta la storia di Draco, scopriamo ancora una volta quanto la Rowling abbiamo definito fin dei minimi particolari i risvolti caratteriali dei suoi personaggi.

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  1. Ho la tremarella, non posso più aspettare nè per il film nè per il videogame! Speriamo che abbiano messo più grinta in questo videogioco, il quinto e il sesto erano davvero troppo facili!

  2. wow nn vedo l’ora che arrivi il film e sopratutto il gioco mamma mia sara bellissimooooo!!!!

Ti sei perso?

Forse ti occorre una mappa!



Giuro solennemente di non avere buone intenzioni!
Accedi o registrati per visualizzare la Mappa del Malandrino.