John Hurt alle prese con il ruolo di Ollivander nei Doni della Morte

Dopo una breve apparizione in Harry Potter e la Pietra Filosofale, il celebre attore che interpreta il costruttore di bacchette magiche Ollivander potrebbe tornare in scena per Harry Potter e i Doni della Morte. John Hurt ha confermato che sono in corso le trattative su un eventuale contratto che riguarda la sua parte.

Hurt non ha partecipato a nessun altro film della saga, dopo quello iniziale, e proprio per questo è l’attore dello staff che ha passato più tempo lontano dagli Studios. Nonostante Ollivander fosse presente in una scena di Harry Potter e il Calice di Fuoco (nel capitolo La Pesa delle Bacchette), lo sceneggiatore aveva deciso di eliminarlo. Questa volta, data anche la sua importanza nella trama del settimo libro, è l’occasione giusta per John Hurt di tornare in campo.

[ad]

Ti potrebbe interessare anche...

J.K. Rowling: “C’è una scintilla di bontà in Draco Malfoy”

Come era stato preannunciato, la Rowling ci ha fatto un altro regalo di Natale, pubblicando su Pottermore un lungo testo dedicato a Draco Malfoy, corredato da alcuni suoi pensieri a riguardo. Il testo è molto interessante, perché raccontandoci tutta la storia di Draco, scopriamo ancora una volta quanto la Rowling abbiamo definito fin dei minimi particolari i risvolti caratteriali dei suoi personaggi.

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

  1. Io spero vivamente che ci sia,anche perchè è stato detto che i doni della morte viene fatto pari passo il libro,devono mantenere la parola data,visto che gli altri film,di scene ne mancano, perchè il regista taglia troppo secondo me, ghh

  2. bene, speriamo ke i doni siano soddisfacenti … avete sentito hp 6 dicono k è 1 flop °___° troppe storie d’amore e pochi ricordi .__.

Ti sei perso?

Forse ti occorre una mappa!



Giuro solennemente di non avere buone intenzioni!
Accedi o registrati per visualizzare la Mappa del Malandrino.