Nuova immagine sul set di Harry Potter e i doni della morte Parte 1

È appena stata rilasciata una  una foto scattata sul set di Harry Potter e i doni della morte Parte 1
è la prima immagine di una delle scene volute dal regista, Hermione che modifica la memoria dei genitori per metterli in salvo . E’ la prima immagine che vediamo della famiglia di Hermione.

Fonte:badtaste

Silente 789

Ti potrebbe interessare anche...

J.K. Rowling: “C’è una scintilla di bontà in Draco Malfoy”

Come era stato preannunciato, la Rowling ci ha fatto un altro regalo di Natale, pubblicando su Pottermore un lungo testo dedicato a Draco Malfoy, corredato da alcuni suoi pensieri a riguardo. Il testo è molto interessante, perché raccontandoci tutta la storia di Draco, scopriamo ancora una volta quanto la Rowling abbiamo definito fin dei minimi particolari i risvolti caratteriali dei suoi personaggi.

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

  1. molto bella la scelta di Yates..assolutamente si. Ragazzi: ma vi rendete conto che mancano SOLO 33 giorni???? ma vi ricordate quando ne manacavano 120-130, che peena!! e invece manca solo poco più di un mesettoooo!!! troppo felice! 😀

  2. meno male che stavolta la scena inventata ha un senso… sempre meglio che una tana che va a fuoco… peccato, se avessero evitato quella scena ed i vari sbaciucchiamenti tra Ron-Ron e Lav-Lav magari avremmo potuto vedere anche il funerale di Silente e qualche ricordo in più…

  3. argentiam, speriamo che in qst due film ci saranno altre soddisfazioni decenti, altrimenti…. =/!!!!!!!!!!!

  4. Anche secondo me è stata una buona scelta, mi piace l’idea di vedere i genitori di Hermione, finalmente 🙂 ! Spero però che non metta dentro scene insensate….

  5. La scena voluta da Yates è assolutamente azzeccata!!! La Rowling ne parla nel libro e credo sia davvero una parte importante soprattutto per la nostra eroina! 😉

Ti sei perso?

Forse ti occorre una mappa!



Giuro solennemente di non avere buone intenzioni!
Accedi o registrati per visualizzare la Mappa del Malandrino.