Robbie Coltrane parla dei film dei “Doni della Morte”

Durante la premiere del suo ultimo film, The Brothers Bloom, Robbie Coltrane (Rubeus Hagrid) ha parlato dei due film dei Doni della Morte.

Allora, come passi il tempo durante i periodi di inattività di Harry Potter?
In questi giorni sono in fase di produzione. Ho ben tre cose in progetto. Sto cercando di eliminar una di loro prima di iniziare le riprese di Potter Sette a febbraio. Ci sarà del tempo di pausa tra il primo film e il secondo. Già lo sapete, si filmeranno in due parti, perciò ci saranno un paio di settimana di pausa.

Ogni film di Harry Potter sembra essere sempre più grande..
Sono stati scritti come libri anno per anno nella vita dei ragazzi ed ora hanno 17 anni. Per questo la vita è cambiata per loro.
L’amore è nell’aria. Le forze negative sono sempre più forti contemporaneamente al crescere dei loro poteri e delle loro capacità magiche. Devono combattere contro di loro. I libri sono così, questo è il modo in cui sono scritti.

Robbie Coltrane ha ragione a dire tutto ciò: la storia e la trama procede e i film diventano sempre più imponenti, mentre i nostri eroi devono affrontare pericoli sempre maggiori.

Ti potrebbe interessare anche...

J.K. Rowling: “C’è una scintilla di bontà in Draco Malfoy”

Come era stato preannunciato, la Rowling ci ha fatto un altro regalo di Natale, pubblicando su Pottermore un lungo testo dedicato a Draco Malfoy, corredato da alcuni suoi pensieri a riguardo. Il testo è molto interessante, perché raccontandoci tutta la storia di Draco, scopriamo ancora una volta quanto la Rowling abbiamo definito fin dei minimi particolari i risvolti caratteriali dei suoi personaggi.

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ti sei perso?

Forse ti occorre una mappa!



Giuro solennemente di non avere buone intenzioni!
Accedi o registrati per visualizzare la Mappa del Malandrino.