Inside

10 errori nel film Harry Potter e la Pietra Filosofale

Nel primo film Harry Potter e la Pietra Filosofale troviamo alcuni errori tra realtà e immagini costruite al computer. Vediamo quali sono!

1. La CGI (Computer Generated Imagery) del boccino d’oro
Quando viene spiegato a Harry come si gioca a Quidditch, e in particolare che cos’è il boccino d’oro, si vede, quando questo si alza in volo, Baston guardare in alto a destra mentre il boccino è in alto a sinistra.

Oliver Baston boccino d'oro

2. Il mantello invisibile
Quando Harry si introduce nell’ala proibita della biblioteca, prima di prendere un libro da uno scaffale si toglie il mantello dell’invisibilità, che scivola a terra. Ma quando Gazza entra nella biblioteca e Harry recupera il mantello per rimetterselo, si vede che il magico indumento è poggiato su un ripiano e fa cadere la lampada!

3. Le ali delle civette
Nel film si sente chiaramente il battito d’ali delle civette; ma da quel che so le civette, essendo predatori, volano senza emettere alcun suono…

4. I graffi sulla faccia di Harry
Verso la fine del film, mentre Raptor stringe il collo ad Harry, questi ha molti segni rossi sulla faccia, ma nella scena dopo… Niente! Si devono essere smaterializzati!

5. La pietra: si usa o non si usa?
Alla fine del film, quando Harry è in ospedale perchè ha rischiato la vita sua e anche i suoi amici hanno fatto altrettanto per salvare la pietra filosofale dalle grinfie di Voldemort, chiede a Silente “Come ho fatto a trovare la pietra filosofale?” lui gli risponde che c’era un incantesimo che solo chi voleva TROVARE la pietra e non chi voleva USARLA l’avrebbe trovata… Ma quindi perchè tutto il casino??? Voldemort non l’avrebbe comunque mai trovata visto che lui voleva usarla! A meno che, visto che questa era ormai uscita dalla tasca di Harry, oramai potesse usarla…

6. In volo per “magia”
Partita di quidditch: Harry sta per essere scaraventato giù dalla scopa, e si aggrappa ad essa. Un guizzo di luce fa vedere chiaramente un filo che lo sorregge.

7. Decidiamo dove tenere questa bacchetta!
Harry va nel negozio di bacchette magiche. Olivander gli porge la prima bacchetta nella mano DESTRA, ma al cambio di inquadratura viene stretta dalla SINISTRA e poi ancora dalla DESTRA.

8. Hagrid, stai per restare calvo…
Ad un certo punto, quando si sta schiudendo l’uovo di drago, si vede abbastanza chiaramente che la parrucca di Hagrid si sta staccando.

9. La vanità di Daniel è a singhiozzo
Daniel in alcune scene del film ha le sopracciglie depilate (alla fine della partita quando alza in alto la pallina o quando chiede ad Hagrid chi gli ha dato l’uovo), in altre invece le sopracciglie sono praticamente unite!

10. Economizziamo sui costi di CGI
Quando i nostri eroi incontrano per la prima volta Fuffy, questo gli ringhia contro ed una inquadratura mostra il ringhio. Quando Harry & Co. vanno a prendere la pietra filosofale, invece, Fuffy gli ringhia ancora contro e c’è un’altra inquadratura solo per il ringhio, che è la stessa identica del ringhio del primo incontro.

Altri approfondimenti

Ti sei perso?

Forse ti occorre una mappa!



Giuro solennemente di non avere buone intenzioni!
Accedi o registrati per visualizzare la Mappa del Malandrino.