Inside

Cos’è il Marchio Nero e a cosa serve

Cos'è il Marchio Nero che vediamo per la prima volta in Harry Potter e il Calice di Fuoco? Per cosa lo usavano i Mangiamorte?

Il Marchio Nero è il simbolo che i Mangiamorte e Voldemort utilizzano per dar segno del loro passaggio. Il simbolo rappresenta un grande teschio verde dalla cui bocca fuoriesce un serpente.

Durante i tempi oscuri, la visione del Marchio Nero non era un buon presentimento: i Maghi Oscuri lanciavano questo Marchio sopra le case delle loro vittime. Molti furono i maghi che tornati a casa trovarono questo segno incombere minaccioso sulla propria casa e sprofondare nel terrore di vedere i propri cari uccisi dall’anatema Avada Kedavra (Maledizione Senza Perdono, proibita dal Ministero della Magia: è l’anatema che uccide alla quale non esiste contro-incantesimo; solo una persona è sopravissuta a questo: Harry Potter).

Il Marchio Nero è inoltre il segno impresso sul polso di ogni Mangiamorte. Voldemort usava questo segno per chiamare a se i suoi servi: gli bastava toccare il Marchio sul polso di un suo Mangiamorte per far si che tutti gli altri si “accendessero” emanando calore. Era il segno che Voldemort cercava i suoi seguaci i quali dovevano subito materializzarsi da lui.

Altri approfondimenti

Ti sei perso?

Forse ti occorre una mappa!



Giuro solennemente di non avere buone intenzioni!
Accedi o registrati per visualizzare la Mappa del Malandrino.