Inside

Barty Crouch Jr. e Senior: facciamo chiarezza

Barty Crouch Jr. e Senior: nel film Harry Potter e il Calice di Fuoco non è molto chiaro com'è andata. Ve lo spieghiamo in questo articolo!

Vi spieghiamo la sequenza di Barty Crouch Jr. e Senior come realmente è accaduta nel libro.

Bartemious Crouch Senior ha un figlio con il suo medesimo nome, Barty Crouch Jr. per l’appunto. Per il padre è un momento di grande successo al Ministero della Magia, dove lavora. Ha processato moltissimi Maghi Oscuri mandandoli ad Azkaban. Era ben visto dalla gente che desiderava diventasse Ministro della Magia. La sua avidità di potere e fama non poteva essere ostacolata da nulla: nemmeno da suo figlio.

Quando si scoprì che proprio suo figlio, Barty Crouch Jr., era un giovane Mangiamorte, lo portarono in tribunale proprio davanti a suo padre, che lo processo e lo condannò ad Azkaban senza battere ciglio.

La madre era disperata per l’accaduto e si ammalò dal dolore. Così Crouch perse la possibilità di diventare Ministro della Magia e decise di avverare l’ultimo desiderio della moglie: quello di liberare suo figlio Barty Crouch Jr.

Così, Crouch Senior e la moglie si recarono insieme ad Azkaban con la scusa di dare l’ultimo saluto al loro figlio, Barty Crouch Jr. Arrivati, la madre e il figlio bevvero la Pozione Polisucco trasformandosi l’uno nell’altro: così Barty Crouch Jr. uscì salvo di prigione e la moglie, già in fin di vita per la malattia che aveva, morì ad Azkaban sotto le sembianza del figlio.

I dissennatori di Azkaban non si accorsero dello scambio perché per loro un’anima vale la presenza di un’altra anima, per cui non sospettarono di nulla.

Barty Crouch Senior non permetteva però al figlio di agire liberamente, vista la sua situazione: viveva in casa, nascosto sotto un Mantello dell’Invisibilità, assistita dall’elfa domestica Winky e sotto la maledizione Imperius del padre (Maledizione Senza Perdono per prendere il controllo di altre persone).

Gli anni passarono, finchè l’effetto dell’Imperius diminuì e cessò e alla Coppa del Mondo di Quidditch, dove Barty Crouch Jr. riuscì a scappare dal controllo del padre. Il padre, infatti, gli aveva permesso un po’ di svago, convinta dalla fedele elfa domestica.

Nel dopo partita, Barty Crouch Jr. trova la bacchetta di Harry, accidentalmente persa nella calca, e vedendo gli svaghi egli altri Mangiamorte, lancia in aria il Marchio Nero, provocando il panico. Poichè la bacchetta era di Harry, quest’ultimo viene inizialmente accusato di aver lanciato il Marchio.

Barty Crouch Jr. torna così dal suo padrone Voldemort. Il padre sa bene cosa è successo e impazzisce per l’orrenda situazione che si è venuta a creare: viene infatti poi ucciso dal figlio stesso.

Barty Crouch Jr. va ad Hogwarts sotto le sembianze del professor Moody, imprigionato in un bagagliaio magico. L’obiettivo di Barty Crouch Jr. è quello di portare Harry a Voldemort.

Quando il piano di Barty Crouch Jr. viene scoperto, egli rappresentava la prova più oggettiva del ritorno di Voldemort: ma i Dissennatori, ancora offesi per essersi fatto sfuggire un prigioniero, lo raggiungono e gli tolgono l’anima, escludendo qualsiasi possibilità di testimoniare il ritorno di Lord Voldemort. Il Ministero, infatti, non vuole credere al suo ritorno raccontato da Harry e Silente: tempi oscuri attendono la comunità magica.

barty crouch

Community

Altri approfondimenti

Aconito

Pianta usata in alcune pozioni. Si può chiamare anche Aconitum Napellus (napello) o Aconitum Lycoctonum (luparia).

Leggi tutto >

Ti sei perso?

Forse ti occorre una mappa!



Giuro solennemente di non avere buone intenzioni!
Accedi o registrati per visualizzare la Mappa del Malandrino.