Jamie Campbell Bower il nuovo volto di Harry Potter 7

L’ingelsissimo 20enne dagli occhi azzurro ghiaccio e la faccia angelica sarà il volto del giovane Grindenwald grande amico di Albus Silente.

L’attore gia visto nel suo film esordio Sweeny Todd dove interpreta il giovane marinaio Anthony Hope, sarà inoltre il volto di Caius in New Moon il secondo episodio della saga di Twilight e possiamo vederlo in questi giorni al cinema in Rocknrolla di Guy Ritchie.

Diciamo che il giovane attore non è certo rimasto con le mani in mano, è il terzo attore musicista che interpreta un ruolo nella nostra amata saga, se ha ventanni  ha già un curriculum così ampio chissa cosa ci offrirà in futuro!

Fonte: Bestmovie.it

[ad]

Ti potrebbe interessare anche...

J.K. Rowling: “C’è una scintilla di bontà in Draco Malfoy”

Come era stato preannunciato, la Rowling ci ha fatto un altro regalo di Natale, pubblicando su Pottermore un lungo testo dedicato a Draco Malfoy, corredato da alcuni suoi pensieri a riguardo. Il testo è molto interessante, perché raccontandoci tutta la storia di Draco, scopriamo ancora una volta quanto la Rowling abbiamo definito fin dei minimi particolari i risvolti caratteriali dei suoi personaggi.

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  1. Flashman magari é solo più informato di noi…mica gli avrà fatto nulla, giratempo…anzi, amgari ha una Giratempo e l ha saputo in anticipo! 🙂

  2. il mio commento fairy è dovuto a quelli lasciati da flashman per la nostra iniziativa sull’ abruzzo, vedo che critica quasi ogni notizia che pubblichiamo…per questo gli ho gentilmente proposto di trovare una ltro sito magari più aggiornato….

  3. Morgana, imparare a contare no? va beh! dire che critico tutte le notizie che pubblicate mi sembra un pò eccessivo, questa è la seconda news che commento, se c’è qualcuno che vi fà notare le cose che non vanno mi sembra abbastanza di sito di terz’ordine non accettare le critiche… anzi addirituttura scacciare via lgi utenti, bel comportamento…

    ps. resto della mia opinione per quanto riguarda la notizia sull’abruzzo… perchè dovrei comprare delle vostre cose? chi mi garantisce che poi non trattenete delle somme? l’unico modo è il conto corrente bancario e il numero per l’sms che la protezione civile a messo a disposizione, perdonatemi ma ho ragione! Amen!

  4. sai flashman le critiche c’è modo e modo di farle….e le tue piu che costruttive mi sembrano provocatorie…..ti do ragione sul fatto che ho esagerato il numero, ma nn mi sembra carino da parte tua aggredirmi dicendo che devo imparare a contare…..non era il caso di ribadire anche la tua opinione sulla nostra iniziativa, sei cmq libero di non parteciparvi se non ti fidi di noi….io nn ti ho scacciato, solo invitato a cercarti un sito piu completo e aggiornato e che magari nn proponga truffe in homepage!!!!visto il tuo pensiero…nnn capisco cosa ti trattenga ancora qui….

  5. Ho capito, quanto ti pagano, Flashman per fare l’attaccabrighe della situazione? Ce n’é uno in ogni sito. O magari lo fai gratis, che é peggio, perché non ci guadagni proprio nulla. Mi spiace che tu sia un ‘arrabbiato col mondo’. Li definisco così, quelli che si lamentano di tutto e vivono andando contro agli altri. Mi dispiace per te..é così bello socializzare. e anche provare a fidarsi un po’ di chi agisce per amore. Chissà che ti hanno fatto, nella realtà, per essere così diffidente, poverino. Saluti.

  6. Bene ragazzi, direi che questa discussione può finire qui. Quello che GiratempoWeb.net ha da dire l’ha già espresso in quest’articolo e nella pagina dedicata all’iniziativa con tutte le informazioni utili a riguardo.

    Nessuno è obbligato a farlo.

    Flashman, hai inviato l’sms solidale? Sono felice che sia così, perchè anche tu faccia parte di questa solidarietà. L’iniziativa di GiratempoWeb.net è differente dall’sms però, si distingue da esso, perchè è il desiderio di una comunità – quella di GiratempoWeb.net – di essere presente a questo gesto di solidarietà come comunità appunto, come gruppo di amici che si sostengono a vicenda (dato che abbiamo utenti dell’Abruzzo!), desiderio di partecipare come gruppo e non come simbolo.

    Fine della storia. Ciao!

Ti sei perso?

Forse ti occorre una mappa!



Giuro solennemente di non avere buone intenzioni!
Accedi o registrati per visualizzare la Mappa del Malandrino.