GiratempoWeb Community

Parla, condividi la tua passione e connettiti con
una grande community potteriana.

  • Compiti divinazione

    Posted by Anonymous on Ottobre 17, 2018 at 5:22 am

    La divinazione è un arte molto antica che consiste nel leggere il futuro con mezzi come sfere, carte o residui del té.
    I sistemi antichi per divinare erano diversi da quelli di ora, e questi si dividono in tre categorie: artificiali, naturali e occasionali.
    Nelle naturali ci sono i movimenti delle stelle e il corpo umano (compresi gli organi interni animali che era la tecnica più usata).
    Nelle artificiali c'è l'interpretazione dei numeri e delle lettere, o anche le tazzine da tè e le gocce d'olio.
    Nelle occasionali troviamo l'analisi del comportamento animale, la caduta dei fulmini, il volo degli uccelli e qualsiasi cosa anormale.
    In ogni caso la divinazione è una parte di magia ancora sconosciuta ed è meglio non fidarsi troppo, dato che insegna più a conoscere se stessi che il futuro.
    I primi a usare la divinazione furono i sumeri che annotavano eventi strani e cercavano di interpretarli.
    Poi ci furono i babilonesi che studiarono le stelle e interpretavano i loro movimenti.
    In Egitto il futuro lo predicevano gli oracoli e spesso la gente si rivolgeva a loro per farsi predirre l'avvenire.
    In Grecia la predizione avveniva tramite sempre gli oracoli che si mettevano in contatto con gli dei che gli svelavano il futuro.
    I romani si basavano sull'udito mentre gli Etruschi sull'aruspicina.
    È sempre stata malvista da molti sin dal medioevo perché considerata un rito di streghe, che a quei tempi erano perseguitate e condannate al rogo.

    Spero vada bene…

    Anonymous ha risposto 4 anni, 3 mesi fa 0 Mago · 0 Risposte
  • 0 Risposte

Ancora nessuna risposta. Inizi tu?

Ti sei perso?

Forse ti occorre una mappa!



Giuro solennemente di non avere buone intenzioni!
Accedi o registrati per visualizzare la Mappa del Malandrino.