J.K. Rowling nominata Cavaliere d’Onore Francese da Nicolas Sarkozy

IIl maghetto più famoso dell’universo libri e celluloide colpisce ancora! Non si ferma infatti la marcia trionfale di Harry Potter e della sua creatrice Joanne K. Rowling che ieri è diventata Cavaliere dell’Ordine della Legione d’Onore francese, ricevendo l’onorificenza addirittura dalle mani del presidente Nicolas Sarkozy durante una cerimonia all’Eliseo. 
Un’onorificenza che può essere considerata una ciliegina sulla torta di una carriera consacrata da un successo continuo, ampliato anche dalle fortunate trasposizioni cinematografiche.
I libri che raccontano la saga del maghetto sono stati tradotti, infatti, in 67 lingue e dal 1997 ad oggi si conta che ne siano state vendute 400 milioni di copie! Non per niente la Rowling è l’autrice che guadagna di più al mondo, circa cinque sterline ogni secondo (il calcolo è stato fatto dalla Bbc basandosi sulla classifica degli scrittori meglio retribuiti stilata dal magazine Forbes).

Harry Potter è comparso per la prima volta durante un viaggio in treno che mi riportava da Manchester alla stazione di King’s Cross a Londra dopo aver trascorso un fine settimana alla ricerca di un appartamento. 

Ha dichiarato la Rowling in una delle innumerevoli interviste concesse

Capii immediatamente che scrivere questa storia sarebbe stato un vero piacere. Quella sera quindi, rientrando a casa, cominciai a scrivere su un blocchetto. Ho fatto l’elenco di tutti i romanzi che avrei scritto: dovevano essere sette. Mi ci sono voluti cinque anni per organizzare tutto il materiale e definire l’intreccio di ogni libro. Ho scritto una storia quasi completa di tutti i miei personaggi. Se ci mettessi tutti i particolari, ognuno dei miei libri avrebbe le dimensioni dell’Enciclopedia Britannica!

Per vedere il video dell’evento, clicca qui.[ad]

Grazie a Blogsfere per l’articolo!

Ti potrebbe interessare anche...

J.K. Rowling: “C’è una scintilla di bontà in Draco Malfoy”

Come era stato preannunciato, la Rowling ci ha fatto un altro regalo di Natale, pubblicando su Pottermore un lungo testo dedicato a Draco Malfoy, corredato da alcuni suoi pensieri a riguardo. Il testo è molto interessante, perché raccontandoci tutta la storia di Draco, scopriamo ancora una volta quanto la Rowling abbiamo definito fin dei minimi particolari i risvolti caratteriali dei suoi personaggi.

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ti sei perso?

Forse ti occorre una mappa!



Giuro solennemente di non avere buone intenzioni!
Accedi o registrati per visualizzare la Mappa del Malandrino.