Il Governo Britannico battezzerà la prima biblioteca “J.K. Rowling”

Nuove interessanti informazioni che rallegreranno molti appassionati della saga di Harry Potter. Il Governo Britannico si è incontrato per vagliare la proposta di battezzare alcuni spazi pubblici del Regno Unito con i nomi delle persone che hanno svolto qualche tipo di attività per il beneficio di tutta la comunità. Così, una parte del Manchester potrà essere chiamato David Beckham, una piazza farà onore al cantante David Bowie, e allo stesso modo è stato proposto di battezzare una biblioteca come J.K. Rowling, in onore dell’autrice dei libri del giovane mago Harry Potter.

Manca ancora l’approvazione della proposta, ma senza dubbio sarà un grande onore per l’autrice J.K. Rowling avere una biblioteca nel suo paese che porta il suo nome. Diventerà anche questa biblioteca una delle grandi tappe dei turisti potteriani?

Ti potrebbe interessare anche...

J.K. Rowling: “C’è una scintilla di bontà in Draco Malfoy”

Come era stato preannunciato, la Rowling ci ha fatto un altro regalo di Natale, pubblicando su Pottermore un lungo testo dedicato a Draco Malfoy, corredato da alcuni suoi pensieri a riguardo. Il testo è molto interessante, perché raccontandoci tutta la storia di Draco, scopriamo ancora una volta quanto la Rowling abbiamo definito fin dei minimi particolari i risvolti caratteriali dei suoi personaggi.

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ti sei perso?

Forse ti occorre una mappa!



Giuro solennemente di non avere buone intenzioni!
Accedi o registrati per visualizzare la Mappa del Malandrino.