Film

Harry Potter e l’Ordine della Fenice

In Harry Potter e l'Ordine della Fenice, Voldemort cerca disperatamente di recuperare una profezia che si rivelerà fondamentale per il percorso di Harry.

Harry Potter e l’Ordine della Fenice è il quinto capitolo cinematografico della celeberrima saga nata dalla mente della scrittrice inglese J. K. Rowling. Il film è diretto da David Yates.

Cast 

  • Daniel Radcliffe: Harry Potter
  • Rupert Grint: Ron Weasley
  • Emma Watson: Hermione Granger
  • Imelda Staunton: Prof.ssa Dolores Umbridge
  • Matthew Lewis: Neville Paciock
  • Evanna Lynch: Luna Lovegood
  • Bonnie Wright: Ginny Weasley
  • Gary Oldman: Sirius Black
  • James Phelps: Fred Weasley
  • Oliver Phelps: George Weasley
  • Alan Rickman: Prof. Severus Piton
  • Michael Gambon: Prof. Albus Silente
  • Mark Williams: Arthur Weasley
  • Julie Walters: Molly Weasley
  • Katie Leung: Cho Chang
  • Helena Bonham Carter: Bellatrix Lestrange
  • David Thewlis: Remus Lupin
  • Natalia Tena: Ninfadora Tonks
  • Robbie Coltrane: Rubeus Hagrid
  • Jason Isaacs: Lucius Malfoy
  • Ralph Fiennes: Lord Voldemort
  • Richard Griffiths: Vernon Dursley
  • Fiona Shaw: Petunia Evans
  • Harry Melling: Dudley Dursley
  • Brendan Gleeson: Alastor Moody
  • Maggie Smith: Prof.ssa Minerva McGranitt
  • Emma Thompson: Prof.ssa Sibilla Cooman
  • Warwick Davis: Prof. Filius Vitious
  • Tom Felton: Draco Malfoy
  • Jamie Waylett: Vincent Tiger
  • Joshua Herdman: Gregory Goyle
  • Shefali Chowdhury: Calì Patil
  • Afshan Azad: Padma Patil
  • Robert Hardy: Cornelius Caramell
  • Jessica Hynes: Mafalda Hopkirk
  • Adrian Rawlins: James Potter
  • Geraldine Somerville: Lily Potter
  • David Bradley: Argus Gazza
  • William Melling : Nigel
  • George Harris: Kingsley Shacklebolt
  • Kathryn Turner: Arabella Figg
  • Devon Murray: Seamus Finnegan
  • Sian Thomas: Amelia Bones
  • Nick Shrim: Zacharias Smith
  • Timothy Bateson: Kreacher (voce)
  • Jason Boyd: Piers Polkiss

Informazioni sui personaggi del romanzo

  • Il Produttore David Heyman ha affermato che il gigante Grop e l’elfo domestico di casa Black, Kreacher, saranno presenti nel film e verranno realizzati interamente alla Computer Grafica;
  • Per ora Mundungus Flecther non è incluso in alcuna scena del copione, ma la sceneggiatura del film potrebbe ancora venire modificata;
  • Marietta Edgecombe e Lavenda Brown saranno escluse dal copione;
  • Il regista e lo sceneggiatore hanno probabilmente deciso di tagliare il Quidditch dalle scene del film, perchè ritanute inessenziali per lo svolgimento della trama.
  • Lo zio Vernon, interpretato da Richard Griffiths, avrà una “fugace” comparsa nel quinto capitolo di Harry Potter.
  • Ron compare meno in questo film;
  • Ron ed Hermione hanno quasi lo stesso numero di scene;
  • Il Ministero della magia è presentato come totalitario, con un Mimistro un pò dittatore supportato da un braccio destro come la Umbridge;
  • Sirius ha molte più scene in questo film, rispetto al Calice di Fuoco;
  • Il Professor Vitious ha l’aspetto del quarto film;
  • Remus Lupin ha ancora i baffi;
  • Ginny ha una parte molto piccola, come nei film precedenti;
  • La Professoressa Caporal sarà soltanto introdotta;
  • Di tutti i Mangiamorte, soltanto Bellatrix e Lucius hanno ruoli fondamentali;

Curiosità e Particolari

  • I Dissennatori sono più scheletrici che nel Prigioniero di Azkaban;
  • L’erba nel giardino dei Dursley è secca come viene descritto nel libro;
  • Riguardo alla scena in cui Harry urla arrabbiato nell’Ufficio di Silente: “E’ una scena molto emotiva da interpretare per Dan, che è migliorato considerevolmente su questo piano. La scena, comunque, non è molto malinconica come abbiamo immaginato dal libro; il libro permette di essere in empatia con Harry, ma Dan ha fatto del suo meglio;
  • Le lezioni di Occlumanzia sono molto veloci a causa dei flashback;
  • Ci sarà una scena con un piccolo presagio, uno sguardo tra Harry e Ginny che molti fans riconosceranno ed apprezzeranno;
  • Nessuna scena inventata: tutto proviene dal libro;
  • Riguardo alla scena della fuga dei gemelli Weasley da Hogwarts: “E’ una delle scene più memorabili del film. Effetti incredibili”;
  • La fuga di Silente sarà spettacolosa;
  • Le lezioni dell’Esercito di Silente iniziano goffamente;
  • Il Patronus di Ginny sembra essere una Fenice; quello di Luna una Lepre;
  • Nessuna stanza del Ministero della Magia contiene i cervelli, ma soltanto la Profezia e il misterioso Velo; nella stanza che contiene il Velo, Harry, Luna, Neville (e forse Ginny) ne sono attratti; Ron ed Hermione non avranno questo effetto;
  • La scopa di Moody sarà divertente e carina;
  • Ron è molto più confidenziale in questo film;
  • James, nella scena del pensatoio, ha i capelli color biondo/castano. Non sono scuri come quelli di Harry;
  • Nella Sala Comune, i ragazzi ascoltano musica da Babbani (anche se questo non ha cambiato le linee guida della colonna sonora).

Altro

  • Il film verrà proiettato su oltre 10,000 schermi di tutto il mondo a partire dal 13 luglio.
  • Sarà nuovamente presente il Nottetempo.
  • JK Rowling ci ha rivelato che Michael Gambon, interprete di Albus Silente sarà vestito in modo diverso da quello che abbiamo sempre visto;
  • La scena iniziale del film potrebbe essere sulla neve;
  • Il compositore della colonna sonora sarà Nicholas Hooper.
  • “Perchè Weasley è il nostro re” e tutte le scene del Quidditch verranno eliminate.
  • Non si conosce ancora una data d’uscita italiana. Il presidente della Warner Italia non desidera correre troppi rischi economici nel rilasciare la pellicola nel pieno dell’estate, a causa della crisi che imperversa sul cinema italiano estivo. AGGIORNAMENTO: Anche per l’Italia è stato confermato il 13 Luglio 2007.
  • David Yates, il regista, ha commentato la lunghezza del film: secondo Yates, in alcuni casi, sarebbe consigliabile operare qualche cesura, escludendo le scene che non risultano essenziali ai fini della qualità e della comprensione del prodotto finale. Nonostante si abbia l’impressione che senza certe scene non sia possibile procedere, spesso è proprio facendone a meno che si trova la dimensione ottimale.



Gallery

Trailer

Harry Potter e l'Ordine della Fenice film

Dettagli

Titolo originale:

Harry Potter and the Order of the Phoenix

Anno di uscita:

2007

Regia:

David Yates

Musiche:

Nicholas Hooper

Serie:

Harry Potter

Approfondimenti

Il quarto volume delle avventure di Harry Potter ci ha lasciato con il fiato sospeso: Lord Voldemort è tornato. Che cosa succederà ora che l’Oscuro Signore è di nuovo in pieno possesso dei suoi terrificanti poteri?
L'Ospedale San Mungo per Malattie e Ferite Magiche, è l'ospedale in cui vengono curati i maghi e le streghe feriti.
Dagli antefatti della saga, attraverso i sette volumi della saga. Ecco il riassunto completo di Harry Potter, spiegato passo dopo passo.

Ti sei perso?

Forse ti occorre una mappa!



Giuro solennemente di non avere buone intenzioni!
Accedi o registrati per visualizzare la Mappa del Malandrino.