Pottermore: aperti a tutti i primi capitoli della Camera dei Segreti

A quasi un anno dalla pubblicazione de Harry Potter e la Pietra Filosofale per gli utenti Beta su Pottermore, siamo lieti di poter annunciare che sono ora disponibili i primi quattro capitoli del secondo libro, Harry Potter e la Camera dei Segreti.

Nonostante siano stati sbloccati ieri per i Serpeverde come premio per la vittoria della Coppa della Case, ci siamo astenuti dal commentare il rilascio di questo nuovo materiale per non dare troppi spoiler. Ma, ora che tutti possono visionare il secondo libro, azzardiamo una piccola recensione.

Su CONTINUA trovate una breve recensione insieme ad una traduzione dell’annuncio rilasciato sull’Insider di Pottermore.

TRADUZIONE A CURA DI BENNY WESIT96

Vietata ogni copia non autorizzata.

I primi capitoli di Harry Potter e la Camera

dei Segreti sono ora disponibili per essere esplorati


Siamo lieti di annunciare che i primi capitoli di Harry Potter e la Camera dei Segreti
sono ora disponibili per essere esplorati su Pottermore.

C’è molto da scoprire e divertirsi: leggi contenuti esclusivi rilasciati da J.K.Rowling; vedi la Tana per la prima volta, disinfesta il giardino dagli gnomi e raccogli la lista dell’occorrente al tuo secondo anno, il tutto con più Galeoni per un’altra visita a Diagon Alley.

Ci teniamo ad informarvi che tutti gli studenti di Pottermore potranno comprare i libri per il nuovo anno scolastico a Diagon Alley dalla giornata di domani.

La Camera dei Segreti verrà sbloccata in tre aggiornamenti; il prossimo avverrà nelle prossime settimane. Vi terremmo aggiornati su Pottermore Insider, oltre che sul vostro Cancello di Pottermore e la bacheca della vostra Casa.
Nel frattempo, speriamo che troverete piacevole scoprire i nuovi capitoli su Pottermore.

RECENSIONE 

Come successo col primo libro, anche il secondo (almeno per quanto riguarda questi primi capitoli) presenta una grafica che, con la sua accuratezza dei dettagli, non fa altro che aumentare l’interesse del lettore nel vivere a pieno questi nuovi capitoli.

A differenza del primo libro, però, bisogna dire che salta immediatamente all’occhio la maggiore interattività con cui si presenta il secondo libro. Lo si può capire immediatamente dal
secondo capitolo dove dobbiamo aiutare, per così dire, Dobby nel far lievitare a mezz’aria la fantastica torta preparata da zia Petunia.

Inoltre, sono stati aggiunti nuovi oggetti da collezionare, tra cui, oltre alle classiche figurine delle Cioccorane, anche le gelatine tutti i gusti + uno. Una strategia, questa, molto efficace con cui i lettori possono vivere più a fondo la storia e che li attrae a scoprire gelatine dai gusti più diversi e sorprendenti, tra cui  quelle al sapore di toast, al sapore di violette di zucchero e al sapore di fagioli in scatola.

Oppure nel capitolo terzo, dove è necessario trovare la giusta sequenza per poter leggere la lista dell’occorrente per Hogwarts. Siamo sicuri che troverete molto coinvolgente vivere questi nuovi capitoli, viaggiando con la Polvere Volante e disinfestando il giardino dei Weasley dagli gnomi!

Non mancano ovviamente i contenuti extra rilasciati dalla Rowling;

su questo abbiamo da dire soltanto che sono un po’ pochi, nonostante siano piuttosto interessanti. Tra questi troviamo la storia della famiglia Malfoy che vi stupirà: avreste mai pensato che in passato un Malfoy avesse chiesto la mano della regina Elisabetta I in matrimonio?

 

 

 

Ti potrebbe interessare anche...

J.K. Rowling: “C’è una scintilla di bontà in Draco Malfoy”

Come era stato preannunciato, la Rowling ci ha fatto un altro regalo di Natale, pubblicando su Pottermore un lungo testo dedicato a Draco Malfoy, corredato da alcuni suoi pensieri a riguardo. Il testo è molto interessante, perché raccontandoci tutta la storia di Draco, scopriamo ancora una volta quanto la Rowling abbiamo definito fin dei minimi particolari i risvolti caratteriali dei suoi personaggi.

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti sei perso?

Forse ti occorre una mappa!



Giuro solennemente di non avere buone intenzioni!
Accedi o registrati per visualizzare la Mappa del Malandrino.