Villa Conchiglia: video report dal set dei “Doni della Morte”

Villa Conchiglia è ormai diventata un luogo gettonato. A distanza di poche ore dalla pubblicazione, sul nostro sito, di fotografie scattate dal set, abbiamo a disposizione un video report dettagliato proveniente direttamente dal suddetto luogo, realizzato dalla BBC. Nel video vengono ripresi gli operai mentre portano a termine i lavori sull’area che sarà poi utilizzata per le riprese del settimo film, Harry Potter e i Doni della Morte; riprese che inizieranno Mercoledì 11 Maggio. Durante il servizio, inoltre, si è discusso dell’impatto che la costruzione del set avrà sulla splendida spiaggia di Fleshwater, in Galles, prendendo in considerazione anche il fatto che, tra pochi mesi, quello stesso luogo sarà nuovamente utilizzato per le riprese del film di Russell Crow, Robin Hood.

Potete vedere il video report, cliccando qui!

Vi ricordiamo che è possibile guardare anche le immagini provenienti dal set, inclusa quella che ritrae la piattaforma vicino l’area in cui Dobby sarà sepolto.

[ad]

Ti potrebbe interessare anche...

J.K. Rowling: “C’è una scintilla di bontà in Draco Malfoy”

Come era stato preannunciato, la Rowling ci ha fatto un altro regalo di Natale, pubblicando su Pottermore un lungo testo dedicato a Draco Malfoy, corredato da alcuni suoi pensieri a riguardo. Il testo è molto interessante, perché raccontandoci tutta la storia di Draco, scopriamo ancora una volta quanto la Rowling abbiamo definito fin dei minimi particolari i risvolti caratteriali dei suoi personaggi.

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

  1. Ma voi avevate capito che le tegole della villa altre non erano che conchiglie???
    bellissima, questa cosa!

  2. Pensavo avesse ‘sto nome giusto perché era vicino al mare, e magari avrebbero posizionato delle grosse conchiglie per il giardino…ma le tegole a conchiglia, wow, sono eccezionali!

Ti sei perso?

Forse ti occorre una mappa!



Giuro solennemente di non avere buone intenzioni!
Accedi o registrati per visualizzare la Mappa del Malandrino.